Orecchiette con funghi

Orecchiette con funghi

Come sapete adoro cucinare, trasmettere la mia passione, coinvolgere in cucina, condividere saperi e sapori, e ciò che spesso ripeto è che basta poco per portare in tavola piatti sani, gustosi, senza sprechi e scegliendo sempre la qualità. E’ questo il mio segreto! Quella di oggi è una coppia insolita perchè lei (l’orecchietta) è promessa alle cime di rapa e lui (il fungo) è uno spirito libero, ma vi posso garantire che insieme sono un tripudio di sapori e profumi.

BioRicetta

E’ bastato lavare i funghi cardoncelli e trifolarli in padella con aglio e prezzemolo, aggiustarli di sale e pepe, aggiungerci le orecchiette cotte in acqua salata e servire con un filo di olio evo e una spolverata di prezzemolo tritato. Il risultato è sempre garantito perchè faccio una spesa consapevole, seleziono gli ingredienti, nella mia casa e sulla mia tavola non entra chiunque!

Per questo piatto ho scelto le orecchiette Taccardi, una pasta artigianale trafilata al bronzo essiccata lentamente fino a 24 ore. Il grano utilizzato è privo di contaminanti, molito con metodi antichi affinchè la pasta contenga il germe e tutte le proprietà organolettiche.

Per anni abbiamo creato e rincorso cose complicate, ma è ora di comprendere che la semplicità è quanto di più bello e sano possa esistere, per noi e per la nostra Terra che ci ha donato così tanto, è ora di rispettarla e prendersene cura, cominciando a direzionare meglio le nostre scelte, soprattutto alimentari.

No Comments

Post A Comment