Maccheroni con zucchine e fiori

Maccheroni con zucchine e fiori

La preparazione dei primi piatti per me è un continuo gioco di ispirazioni…vedo la pasta e mi immagino come condirla…vedo gli ingredienti e mi immagino l’abbinamento con un particolare formato e tipo di pasta. Oggi ho visto queste piccole e tenerissime zucchine con i loro fiori ed ho immaginato la forchetta con i sedani avvolti dai fiori e dalle rondelle di zucchine. Anche per questo dico sempre che bisogna innamorarsi in cucina!

E’ così che nascono i miei piatti, sono storie d’amore tutti i giorni, scelta attenta degli ingredienti, conoscenza e selezione dei prodotti, delle aziende, delle persone che ci sono dietro. Per me è fondamentale anche il rapporto che si crea con le persone che lavorano in un’azienda o che ne sono titolari. Certo di capire le loro emozioni e la loro energia che inevitabilmente trasmettono nel loro lavoro e nei loro prodotti. Nelle mie scelte vince sempre l’amore, scelgo chi ama e sa fare il proprio lavoro dando vita a prodotti che se sono già eccellenze bio, acquisiscono quel valore aggiunto che certificherei io, InformaBio® è anche questo!

BioRicetta

BioIngredienti

  • 400 gr di sedani
  • 250 gr di zucchine tagliate a rondelle
  • 100 gr di fiori di zucca
  • 6/7 foglie di menta fresca
  • 1 crema avena (facoltativa)
  • olio evo q.b.
  • pepe q.b.

BioProcedimento

Mettete una pentola con acqua sul fuoco a fiamma media, coprite con un coperchio e aspettate che bolli prima di aggiungerci sale e pasta. Nel frattempo lavate fiori e zucchine, private le zucchine delle estremità e tagliatele a rondelle, la vate i fiori, privateli del pistillo e separateli a petali nella direzione della loro forma. Mettete zucchina e fiori in una pentola larga e bassa con dello scalogno grattugiato, qualche foglia di menta tagliata, una tazzina di acqua di cottura dalla pentola per la pasta, e coprite con un coperchio. Devono leggermente appassirsi per poi ricevere la crema di avena, un cucchiaino di curcuma, il pepe, la pasta cotta al dente, un filo di olio evo crudo e le ultime foglie di menta tagliate.

Servite bollente e gustatevi i profumi ed i sapori di questi estivi condimenti e di una pasta che una storia ed infinite proprietà nutritive in ogni boccone!

Se ti piacciono le mie ricette continua a seguirmi anche su Facebook e clicca mi piace alla mia pagina!

2 Comments
  • Martina Karcakova
    Posted at 10:23h, 06 Giugno Rispondi

    Grazie per i consigli

    • Mirella
      Posted at 08:02h, 25 Ottobre Rispondi

      Felice di esserti di aiuto!

Post A Comment