Crunch alla frutta senza zucchero

Crunch alla frutta senza zucchero

Le BioRicette della NutriBioCoach®

In questa giornata reduce da una pioggia serale, gli umori a lavoro sono più pacati del solito così ho pensato di dispensare un po’ di dolcezza che tira sempre su. Ma come farlo con gusto e senza zucchero? Sono bastate delle pere mature, di quelle che spesso dimentichiamo nel portafrutta, e pochi altri ingredienti presenti in dispensa.

 

 

 

 

 

 

Ingredienti

  • 500 gr di pere mature
  • 1 mela
  • 350 gr di fiocchi di orzo integrali
  • 100 gr di uvetta
  • 3 cucchiai di scaglie di cacao crudo (io scelgo Iswari)

Procedimento

Sono semplicissimi da realizzare, basta lavare la frutta, tagliarla a pezzetti e mescolarla per bene agli altri ingredienti fino a raggiungere una consistenza “appallottolabile”. Dopodichè si adagiano su teglie foderate di carta forno e si infornano a 17o°  per 30 minuti circa. L’uvetta è uno scrigno importante di risorse fondamentali, è buona abitudine sia per adulti che per bambini mangiarne una manciata per avere ferro biodisponibile, donano zuccheri a lento rilascio. I crunch risultano essere delle palline magiche perchè sfiziose, donano quell’energia giusta grazie agli zuccheri naturali della frutta che li rendono una soluzione pratica ed utile per piccole pause durante la giornata o anche nel pre – workout.

BioConsiglio

Si possono utilizzare altri tipi di frutta fresca e secca, semi e bacche, fiocchi di altri cereali, quantità più o meno superiori di frutta. Se si utilizza più frutta fresca è bene consumare i crunch in breve tempo perchè potrebbero rovinarsi, con più frutta secca invece è possibile conservarli per qualche giorno in più.

 

No Comments

Post A Comment