Cibo e corpo nell’era dei metalli pesanti

Cibo e corpo nell’era dei metalli pesanti

Si sente tanto parlare di metalli pesanti, ma perché dovremmo evitarli? Tanto ormai è tutto inquinato… Ma siamo davvero certi di non poter fare la differenza con le nostre scelte e decisioni?

Spesso si fatica a capire perché si dovrebbe scegliere un’alimentazione biologica anziché la classica convenzionale che conosciamo tutti e che i media ci promuovono come sana e gustosa. La verità sta sempre nella consapevolezza sviluppata con l’informazione e la conoscenza.

Non è una moda o una filosofia. Biologico è un cibo o un prodotto senza pesticidi e metalli pesanti e ritengo che sul voler fare ameno di sostanze tossiche siamo tutti d’accordo. Bio dal greco <<bios>>, che vive, è ciò che si cerca di selezionare, quanto di più vivo la natura ci offre, ciò che è realmente in grado di nutrirci: cibo vivo, così come siamo vivi noi, la nostra anima, le nostre emozioni. È un nostro diritto esigere il meglio per noi stessi, in ogni area della nostra vita, affinché ogni singolo individuo goda di un benessere consapevole che di riflesso giova alla collettività.

Può sembrare complicato, come tutte le cose semplici… tanto semplici da non riuscire ad applicarle. Forniamo quotidianamente carburante alla “nostra auto”, occorre ritornare ad avere una lista di priorità con in cima il Nutrimento inteso come cibo, emozioni e relazioni, sarà questo trio a fornirci la salute.

Ci avvelena un cibo contaminato, un’emozione negativa, una relazione tossica e il nostro corpo ci fornisce segnali a riguardo che spesso sottovalutiamo o attribuiamo alla normalità, una normalità che oggi è preoccupante. Non necessariamente ciò che è diffuso è più giusto, a volte dietro si nasconde l’alibi di non informarsi o di delegare la propria salute al medico o in farmacia. Con questo non significa che non ci si debba avvalere di professionisti, ma che, come ci insegna la millenaria medicina tradizionale cinese, si debba creare un’alleanza che miri alla reale prevenzione con costanza e conoscenza, invece di avvalersi di supporto soltanto quando c’è qualcosa di conclamato da curare. Si tratta di indossare la responsabilità di prendersi cura dell’unica persona con cui vivremo certamente tutta la vita, noi stessi.

InformaBio® vuole essere un brand di informazione, sensibilizzazione, conoscenza, condivisione… tutto ciò che il team scientifico ha raccolto in anni di esperienza sul campo, sarà messo a disposizione per accompagnare persone e aziende a un’evoluzione prima di tutto personale, che poi possa generare un’effetto domino del benessere. Per noi, non in matematica, ma nella vita uno più uno fa tre.

Martedì 9 Ottobre presso il centro olistico Amrita Om di Angelo Catanzaro, proponiamo un laboratorio naturale per parlare insieme di tutto questo. Vi aspettiamo!

Per info, contatti e iscrizioni

Mirella Giannuzzi NutriBioCoach®

No Comments

Post A Comment